Tel. +39 0963 546150 - 0963 567103 info@scuolainfanzialacoccinella.it

Demo

Protocollo di sicurezza

L´ingresso e l´uscita dei bambini avviene con flussi scaglionati di 5 bambini e differenziati di 15 minuti con orario da concordare anticipatamente.

L´accompagnatore, all'ingresso e all'uscita dalla scuola, deve dichiarare lo stato di buona salute del/la bambino/a firmando apposita scheda di responsabilità.

Il/la bambino/a deve essere accompagnato e ritirato nello spazio dedicato al triage, non è possibile l'ingresso a scuola per nessuno al di fuori dei bambini.

E´ responsabilità dei genitori trattenere il proprio figlio al domicilio in presenza di febbre o di altri sintomi quali mal di gola, congestione nasale, congiuntivite, perdita dell’olfatto o del gusto e di informare tempestivamente il pediatra e la scuola della comparsa dei sintomi o febbre; nel caso di insorgenza di sintomi di malessere all'interno della scuola, il personale incaricato provvederà all'isolamento del bambino previa comunicazione immediata al pediatra e alla famiglia che dovrà ritirare il bambino tempestivamente affinché possa ricevere le cure e le attenzioni necessarie.

Il bambino sarà riammesso solo in seguito a presentazione del certificato medico.

All'arrivo a scuola il personale incaricato rileva la temperatura corporea al/alla bambino/a e al accompagnatore, dopo essersi accertato dello stato di salute, accompagna il/la bambino/a al proprio gruppo di appartenenza, dove lo attende lˋinsegnante per lo svolgimento delle attività di routine.

Tutto il personale della scuola e´ adeguatamente formato su tutti gli aspetti riferibili alle procedure igienico sanitarie di contrasto alla diffusione del contagio.

Il personale stesso si impegna ad osservare scrupolosamente ogni prescrizione igienico sanitaria e a recarsi al lavoro solo in assenza di ogni sintomatologia riferibile al Covid-19.

Tutti gli ambienti sono costantemente igienizzati prima e dopo l´utilizzo con soluzioni a base alcolica, cosi come i giochi e i materiali utilizzati.
 
La scuola si impegna ad educare il bambino al rispetto delle sane abitudini igieniche, affinché acquisisca un corretto comportamento.


"Patto di responsabilità reciproca scuola/famiglia Covid 19" 

La scuola dellˋinfanzia La Coccinella informa le famiglie in merito alle misure organizzative, igienico-sanitarie e ai comportamenti individuali volti al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19, alle procedure operative anti-contagio previste dal protocollo ministeriale e adottate dalla scuola al fine di garantire una maggiore sicurezza durante l’emergenza sanitaria.

Le  famiglie sottoscrivono con la scuola un patto di responsabilità reciproca si impegnano a seguire puntualmente le indicazioni per il contenimento del contagio da Covid 19 che Governo, Istituto Superiore di Sanità e Regione potranno fornire in futuro, qualora il quadro epidemiologico subisse delle modifiche.

Dichiarano che il/la bambino/a, o un convivente dello stesso all’interno del nucleo familiare non è sottoposto alla misura della quarantena ovvero che non è risultato positivo al COVID-19.

Si impegnano a trattenere il/la proprio/a figlio/a al domicilio in presenza di febbre o di altri sintomi quali mal di gola, congestione nasale, congiuntivite, perdita dell’olfatto o del gusto e di informare tempestivamente il pediatra e la scuola della comparsa dei sintomi o febbre;

Sono consapevoli e accettano che il/la bambino/a possa essere sottoposto/a a misurazione della febbre con termometro senza contatto prima dell’accesso a scuola e che, in caso di febbre superiore i 37,5° o di presenza delle altre sintomatologie sopra citate, non potrà essere ammesso a scuola e rimarrà sotto la responsabilità genitoriale;

Nel caso di insorgenza di febbre (superiore a 37,5°) o di altra sintomatologia (tra quelle sopra riportate), la scuola provvede all’isolamento immediato del/la bambino/a ed informa immediatamente il/la pediatra e i familiari. Il/la pediatra valuterà il caso e provvederà, eventualmente, a contattare il Dipartimento di Sanità Pubblica (DSP) per la programmazione dell’effettuazione del tampone naso-faringeo e per disporre le modalità di gestione e le precauzioni da adottare in attesa degli approfondimenti diagnostici, compreso l’immediato allontanamento della persona sintomatica dalla struttura, a cura del genitore o altro adulto responsabile.

I genitori sono consapevoli, a tutela dei bambini, della possibilità di allontanamento di tutto il gruppo nel caso in cui all’interno del gruppo di bambini in cui è inserito sia presente un caso probabile o conclamato di contagio, considerato il non obbligo dell’utilizzo della mascherina sotto i 6 anni d’età.

Anche il/la bambino/a dovrà rispettare le indicazioni igienico sanitarie all’interno della scuola.

Le famiglie si impegnano a rispettare tutte le disposizioni organizzative fornite dalla scuola ed in particolare:

  1. le disposizioni per gli accessi e l’uscita dalla scuola (fasce orarie di entrata e di uscita, regole di distanziamento all’ingresso del servizio);
  2. l’impossibilità di accedere all´interno dei locali della scuola, se non per situazioni di comprovata emergenza;
  3. di non far accedere nella scuola il/la bambino/a nella cui rete familiare è presente un caso positivo;
  4. di essere prontamente disponibili a ritirare il/la bambino/a in caso di malessere
  5. di impegnarsi ad adottare comportamenti di massima precauzione circa il rischio di contagio;
  6. di essere consapevoli che nel momento di una ripresa di attività di interazione, seppur controllata, non è possibile azzerare il rischio di contagio che invece va ridotto al minimo attraverso la scrupolosa e rigorosa osservanza delle misure di precauzione e sicurezza previste dagli appositi protocolli per lo svolgimento delle attività, e che per questo è importante osservare la massima cautela anche al di fuori del contesto scuola;
  7. di essere consapevoli che, non essendo possibile azzerare il rischio di contagio, i genitori o tutori si assumono una dose di rischio oggettiva relativamente alla frequenza del minore presso la scuola.

Il legale rappresentante della Societa´ Cooperativa La Coccinella dichiara:

- di aver fornito, contestualmente all’iscrizione, puntuale informazione rispetto ad ogni dispositivo organizzativo e igienico sanitario adottati per contenere la diffusione del contagio da Covid-19 e di impegnarsi a comunicare eventuali modifiche o integrazioni delle disposizioni;

- che il personale della scuola e´ adeguatamente formato su tutti gli aspetti riferibili alle procedure igienico sanitarie di contrasto alla diffusione del contagio. Il personale stesso si impegna ad osservare scrupolosamente ogni prescrizione igienico sanitaria e a recarsi al lavoro solo in assenza di ogni sintomatologia riferibile al Covid-19;

- di impegnarsi a garantire le procedure di triage all’ingresso e ad adottare tutte le prescrizioni igienico sanitarie previste dalla normativa vigente, tra cui le disposizioni circa il distanziamento;

- di attenersi rigorosamente e scrupolosamente, nel caso di acclarata infezione da Covid-19 da parte di un/a bambino/a o adulto frequentante la scuola, a ogni disposizione dell’autorità sanitaria locale.

 La scuola consiglia di far accompagnare e ritirare i bambini esclusivamente ai genitori o a persone di età non superiore ad anni 60.

Contatti

  • Tel. +39 0963 54 61 50
  • Tel. +39 0963 56 71 03
  • Cell. +39 388 19 64 130
  • Contrada Papuccio snc
  • 89900 - Porto Salvo (VV)
  • Calabria - Italy

Orari di apertura

Lun-Ven 8.00 - 17.00

Sabato 8.00 - 12.30

Seguici sui social

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.